Elezioni Americane 2020, dove investire?

Quali sono i settori che ne trarranno beneficio?

Il 3 Novembre gli Stati Uniti d’America hanno votato, non sappiamo ancora l’esito definitivo. Potrebbe arrivare nell’immediato a favore di Biden, ma si pensa che Trump intenterà una causa legale chiamando la Corte Suprema Americana a prendere una decisione. Il tutto perchè secondo Trump ci sono stati dei brogli nel contare i voti postali, inoltre contesta il conteggio posticipato oltre il 3 Novembre.

A prescindere da chi si insedierà nella stanza ovale il 20 Gennaio 2021, è già stato approvato un piano di aiuti, definito “Mostruoso”, di 2.000 miliardi di dollari. Questo piano verrà perseguito e portato avanti a prescindere da chi sarà il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America.

Quindi non dobbiamo avere timori sul fatto che la prima economia mondiale, possa vacillare. Il mercato sta solo aspettando “certezze”, poiché i mercati finanziari tentennano quando non sanno cosa avverrà in futuro. Nell’incertezza tremano o scendono.

Le due certezze che si aspettano sono il nome del nuovo Presidente e quando arriverà il vaccino per il Covid-19.

Quali sono i settori da comprare se vince Biden?

L’obiettivo di Biden sarà quello di puntare sulla sostenibilità produttiva a basso impatto climatico, quindi ne beneficeranno le aziende coinvolte nella produzione di Energia Rinnovabile.

Vorrà reintrodurre l’Obama Care, e sostenere la ricerca per evitare nuove epidemie e problemi sanitari. Ha puntato molto nella sua campagna elettorale sulla mala gestione sanitaria del governo Trump. Quindi ne beneficerà il settore Healthcare, ma bisogna saper scegliere la politica di investimento giusta, perché non tutte le aziende del settore potrebbero giovare dall’introduzione dell’Obama care.

Inoltre Biden ha promesso un importante piano di investimenti in Infrastrutture, quindi i fondi di investimento che vanno ad investire nelle aziende coinvolte in questo settore potrebbero giovarne. In più, per investimenti infrastrutturali serviranno le materie prime.

Quali sono i settori da comprare se vince Trump?

Trump è sempre stato molto chiaro, non punterà nell’immediato alle energie rinnovabili ma sosterrà le Energie Fossili per fare diventare energeticamente indipendente il Paese. Consideriamo che questo settore è sceso tantissimo in borsa, ma comunque ha un bacino di circa 10 milioni di lavoratori coinvolti. Vuoi o non vuoi, comunque dovrà essere sostenuto e quindi potrebbe essere un’opportunità a prescindere da chi venga eletto.

Wall Strett e Trump sono amici, quindi il settore Finanziario continuerà sulla linea di deregulation e propensione ai ricavi, sostenuto dalla Fed.

Il settore tecnologico, perchè da sempre utilizzato da Trump per i suoi successi elettorali.

I tre settori con i migliori risultati nelle due campagne presidenziali precedenti:

  • Beni di consumo discrezionali
  • Tecnologia
  • Sanità

Questo dato è importante perché comunque non ci sarà una vittoria netta, questo comporterà lunghe trattative al Senato e alla Camera. Quindi Biden e Trump non potranno fare ciò che vogliono a prescindere, dovranno scendere a compromessi.

“Se pianificherai ragionando su i tuoi obiettivi di vita con i relativi archi temporali e terrai conto di questi accorgimenti, sicuramente avrai grandi risultati finanziari.”

Edoardo Basaglia

Ti piace essere un cliente fra tanti o ti piacerebbe essere IL cliente? Io ti accompagnerò nel cammino verso la gestione e tutela del tuo patrimonio. Accrescerai la tua conoscenza e consapevolezza finanziaria, partiremo dai tuoi obiettivi e pianificheremo la strada migliore per raggiungerli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.