Quanto sono sostenibili i tuoi investimenti?

Oggi abbiamo la possibilità di decidere quali business favorire, per creare un domani migliore.

La finanza sostenibile è un argomento di grande attualità e sta diventando un’importante direttrice nelle scelte di investimento degli investitori che, sempre più, cercano di allineare i propri investimenti a valori ambientali e sociali.

Si definisce investimento sostenibile un investimento in un’attività economica che contribuisce ad obiettivi di carattere ambientale, sociale e di buona governance.

Questi obiettivi sono identificati come “fattori ESG”, ovvero: Enviromental, Social and Governance.

E’ un investimento resiliente

L’indice MSCI ESG Indexes ha reso circa il 2% annuo in più, negli ultimi 10 anni, rispetto al indice azionario globale MSCI World.

Questo dimostra che le aziende che rispettano i parametri ESG e hanno alti indici di sostenibilità, hanno potenzialità di sopportare meglio i momenti difficili. Nel lungo periodo quindi ottengono risultati migliori rispetto a chi non applica questi criteri all’interno del suo business.

Le aziende che implementano questi parametri all’interno del loro business, hanno la capacità di vedere oltre, di anticipare i trend di mercato. Di conseguenza il fatturato e gli utili di queste aziende sono migliori rispetto ai competitors che non si vogliono adeguare al cambiamento.

Come vengono selezionate le aziende?

Vengono escluse le aziende che all’interno della loro filiera produttiva, coinvolgono il lavoro minorile, oppure le aziende che hanno relazioni con produzione e vendita di tabacco, alcolici e armi…

Il lavoro importante che viene fatto, è quello di selezionare aziende che sono all’interno di aree tematiche prestabilite.

Ad esempio, all’interno del Capitale Naturale si selezionano quelle che hanno rispetto per l’ambiente, che hanno un economia circolare e che rispettano le varie bio-diversità.

All’interno del Capitale umano, si investe nelle aziende che sono attente ad una minore alienazione del lavoratore nel processo di produzione. Aziende che puntano molto all’educare il lavoratore e a includerlo sempre di più nella mission aziendale.

Nell’area del benessere sanitario si valutano aziende che incentrano la loro mission nel generare una buona nutrizione e nel puntare ad una agricoltura rigenerativa.

Un esempio? https://www.kerrygroup.com/ Questa è una azienda quotata in borsa, il cui business è incentrato nella ricerca di materie prime alimentari di alta qualità, che poi vengono fornite all’industria alimentare.

Le ricercano in tutto il mondo, selezionano i migliori produttori, valutando i loro metodi produttivi sostenibili ed il rispetto del lavoratore.

Investiamo in modo ragionevole

Oggi possiamo scegliere in quali aziende investire e quali business favorire, facciamolo con l’obiettivo di proteggere il nostro patrimonio, remunerarlo e creare un futuro migliore per i nostri figli.

Edoardo Basaglia

Ti piace essere un cliente fra tanti o ti piacerebbe essere IL cliente? Io ti accompagnerò nel cammino verso la gestione e tutela del tuo patrimonio. Accrescerai la tua conoscenza e consapevolezza finanziaria, partiremo dai tuoi obiettivi e pianificheremo la strada migliore per raggiungerli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.