Quanto vale il tuo immobile?

La riforma del catasto è in atto

Per questo motivo dobbiamo chiederci quale sarà il valore catastale del nostro o dei nostri immobili.

Dal 1° di Febbraio, il Sit, il nuovo sistema integrato dell’agenzia delle entrate, sta riunendo (atti, valori catastali, elaborati, mappe, immagini satellitari) di oltre 74 milioni di immobili in tutta Italia.

Qual’è l’obiettivo?

Nei fatti l’impianto della riforma catastale prevede che:

  • il valore patrimoniale medio dell’immobile verrà stabilito in relazione al valore di mercato espresso in metri quadri;
  • la rendita catastale (usata, ad esempio, per le imposte sui redditi) sarà calcolata con metodologie analoghe a quelle per il valore patrimoniale, ma incentrate sul valore locativo espresso in mq.

Perchè te ne parlo?

Non voglio farti la predica dicendoti che avendo tanti immobili pagherai più tasse. Non devi venderli per poi fare solo investimenti finanziari. Assolutamente no, non è questa la mia intenzione.

Sarebbe meglio se la tua diversificazione del patrimonio non fosse sbilanciata troppo verso gli investimenti immobiliari, si questo mi sento di consigliartelo, perchè storicamente l’imposizione fiscale applicata sugli immobili continuerà ad essere pesante.

Te ne parlo perchè fino a quando la riforma non sarà completata e fino a quando le tasse di successione in Italia sono fra le più basse d’Europa, se hai immobili che hanno un valore commerciale superiore al valore catastale, sarebbe meglio che pianificassi il loro passaggio ai tuoi figli fin da subito.

Se pianifichi oggi il passaggio generazionale del tuo patrimonio immobiliare, l’imponibile su cui verrà calcolata l’imposizione fiscale sarà la somma dei valori catastali attuali.

Ti ho parlato in termini molto pratici perchè penso che non ci sia motivo di girare intorno all’argomento con tanta teoria, bisogna semplicemente agire: se ritieni che i tuoi asset immobiliari non siano più strategici per il tuo patrimonio, dovresti venderli; se stai pensando di trasferirli ai tuoi figli per agevolarli e evitargli tasse inutili in futuro, devi iniziare a pianificare fin da subito.

Edoardo Basaglia

Ti piace essere un cliente fra tanti o ti piacerebbe essere IL cliente? Io ti accompagnerò nel cammino verso la gestione e tutela del tuo patrimonio. Accrescerai la tua conoscenza e consapevolezza finanziaria, partiremo dai tuoi obiettivi e pianificheremo la strada migliore per raggiungerli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.